Villasimius, lastricato rimesso a nuovo. Disagi finiti?

Sono state rimosse stamattina le transenne che delimitavano il tratto di piazza compreso tra la via Garibaldi e piazza Incani a Villasimius. Gli operai avevano già concluso con i lavori all’inizio della scorsa settimana ma probabilmente la piazza è stata lasciata chiusa al traffico sino ad oggi per permettere al fondo di cemento di aderire bene con il granito risistemato.

Ora ci vorrà un po’ di pazienza per capire se è stato fatto un buon lavoro: la prova del nove sarà in estate in quanto la piazza è interessata dal picco massimo del volume di traffico automobilistico e dei mezzi pesanti che sono stati indicati come probabile principale causa del dissesto.

I cittadini, comprensibilmente spazientiti dai disagi degli ultimi anni, si augurano che questa sia la volta buona che il problema sia stato risolto definitivamente e, visto che questo è il secondo intervento di ripristino consecutivo a distanza di soli due anni circa dall’edificazione della piazza, che il famoso proverbio “non c’è due senza tre” per una volta non si avveri.

Cerca