Gastronomia, tradizioni e sport: a Villaputzu un agosto ricco di eventi

E’ un agosto che si preannuncia fitto di eventi quello dell’estate villaputzese 2013. Si parte il 1 con il torneo di pallacanestro tre contro tre organizzato dalla Cls Training Asd Basket Villaputzu, che si protrarrà fino al 10. Per l’occasione la piazza Leonardo da Vinci (quella del mercato) si trasformerà in un playground in notturna, a partire dalle 21. Unica giornata di pausa il 7 agosto, per lasciare spazio al Festival delle Launeddas. Il 2, nella principale piazza Marconi, largo ai buongustai con la Sagra della Fregola, mentre il 4 ci sarà un nuovo appuntamento con Pratzas in Festa, l’ormai consolidato evento che promuove la riscoperta delle antiche case del paese e delle tradizioni locali, prodotti culinari inclusi. Pratzas aperte anche il 31 agosto. L’8 agosto, in piazza Marconi, è in programma un saggio di danza, mentre l’11 andrà in scena la manifestazione in dialetto Sa Boxi de su Pippiu. Il 13 torna la cucina locale, con la Sagra dei malloreddus. Il 14 prende il via l’evento principale della stagione, la Fiera turistica dell’artigianato e agroalimentare del Sarrabus Gerrei, che ormai da 16 edizioni anima Porto Corallo con serate a tema. Quest’anno la scaletta prevede nell’ordine: Le vie del grano, Dal latte al formaggio, La Madonna del mare e la Sagra del pesce. Terminati i festeggiamenti in riva al mare, non ci sarà il tempo di annoiarsi, perché già il giorno dopo si torna in piazza Marconi con la Sagra della pecora. Qualche giorno di pausa, e il 24 i più belli del reame potranno cimentarsi nel concorso di bellezza Miss Belle e Mister Belli d’Italia. Il 25 è in calendario la manifestazione I giogus antigus.

Ma non finisce qui, perché il programma di intrattenimento villaputzese prosegue anche a settembre, con gli ultimi due appuntamenti di Pratzas in festa, il 7 e il 14. Sempre il 14, Porto Corallo ospiterà nel pomeriggio la gara di triathlon Villaputzu Corre, ed evidentemente, se di triathlon si tratta, non solo corre, ma nuota e pedala. A chiudere la stagione estiva in bellezza sarà la seconda edizione di Sa Innenna, l’originale iniziativa della Pro Loco con la sfilata di etnotraccas che celebrano le tradizioni della vendemmia.

Tanca